Condizioni Generali di Vendita


Condizioni Generali di Vendita

Ultimo Aggiornamento: Maggio 2018 – Versione 1.3

1) DEFINIZIONI

  1. Si intende per Fornitore la sottoscritta ProLab Materials Srl (da qui in avanti “il Fornitore”, salvo dove esplicitato).
  2. Si intende per Cliente (da qui in avanti “il Cliente”) qualsiasi persona fisica o giuridica che esprima, secondo i canali di comunicazione esposti più avanti, la propria intenzione all’acquisto di prodotti commercializzati da ProLab Materials Srl.

2) PREZZI

  1. Tutti i prezzi indicati sul sito, e nelle fatture ed in qualsiasi altra comunicazione da parte del Venditore sono espressi in Euro.
  2. Tutti i prezzi di acquisto riservati ai Clienti possessori di partita IVA sono espressi al netto dell’IVA, salvo dove esplicitamente indicato.
  3. Tutti i prezzi si intendono esclusa qualsiasi ulteriore imposta o tassa, presente o futura.
  4. I prezzi in vigore sono quelli riportati sul sito al momento dell’inserimento nel carrello. I prezzi vengono costantemente aggiornati senza obblighi di preavviso e/o di notifica sulla base delle variazioni dei listini dei fornitori di materie prime, dell’andamento dei mercati e qualsiasi altro fattore che ProLab Materials Srl ritenga opportuno a proprio giudizio.
  5. Eventuali variazioni di prezzo che dovessero intervenire tra il momento dell’invio dell’ordine e quello della sua evasione non avranno valore sul contratto stipulato. Sola eccezione a quanto appena espresso potrà essere il presentarsi di condizioni eccezionali aventi carattere di imprevedibilità (a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo: catastrofi naturali, impennate delle valute, ecc.): in tal caso le parti avranno facoltà di discutere nuovamente i termini economici del contratto e, in caso di mancato accordo, rescindere lo stesso.

3) MODALITA’ DI ACQUISTO

  1. E’ particolare dovere del Cliente verificare la correttezza dei propri dati e segnalare eventuali errori e/o imprecisioni. Nessuna responsabilità potrà essere imputata al Fornitore in caso di incompleta od errata comunicazione delle informazioni da parte del Cliente.
  2. Gli acquisti possono essere fatti via e-mail all’indirizzo: sales@prolabmaterials.com, richiedendo il modulo d’ordine, e direttamente online usufruendo del nostro store https://prolabmaterials.com/store, compilando l’apposito form online. In caso di prosecuzione dell’ordine, verrete informati dell’accettazione tramite e-mail.

4) PAGAMENTI

  1. Non si accetta il pagamento tramite contrassegno.
  2. Nel caso in cui il pagamento sia di tipo anticipato ma di non immediata ricezione da parte del Fornitore (come ad es. il bonifico bancario) la spedizione sarà effettuata esclusivamente a seguito della conferma di ricezione del pagamento da parte dell’Istituto Bancario.
  3. Il pagamento può essere effettuato con la seguente modalità:

Bonifico Bancario anticipato

  • Intestato a: ProLab Materials S.r.l.
  • Sede Legale: Via Ottavio Assarotti, 10 – 10122 Torino (TO)
  • Presso: Banca Intesa SanPaolo SPA – Filiale di Rivarolo Canavese (TO)
  • IBAN: IT36X0306930861100000065254

5) ACCONTI ALL’ORDINE

  1. In caso di prodotti non disponibili a magazzino al momento dell’ordine e quindi fabbricati su ordinazione, verrà richiesto un acconto in funzione dello specifico prodotto, in percentuale variabile tra il 30% ed il 100% del valore di vendita complessivo della merce ordinata.

6) MODALITA’, SPESE E TEMPI DI CONSEGNA IN ITALIA

  1. Le spese di spedizione vengono calcolate (e comunicate nel preventivo) per ogni singolo ordine in funzione del peso volumetrico dell’imballo spedito e del vettore utilizzato.
  2. Le spedizioni vengono effettuate a nostra scelta tra i vettori disponibili. In generale verrà utilizzato MBE (Mail Boxes Etc) con consegna nell’arco di 2-4 giorni lavorativi a seconda della località di destinazione.
  3. In funzione della disponibilità dei prodotti ordinati, i tempi di evasione potranno variare da 5 a 30 giorni lavorativi.
  4. Il Fornitore si impegna comunque a fare tutto quanto sia nelle proprie possibilità per rispettare i tempi di consegna comunicati al Cliente al momento dell’ordine, pur rimanendo indicativi e non vincolanti.
  5. Il Fornitore non è pertanto responsabile dei ritardi e/o disservizi imputabili a cause impreviste e/o di forza maggiore e/o comunque al di fuori del proprio diretto controllo (a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo sono cause di forza maggiore: l’indisponibilità del prodotto presso i magazzini dei fornitori di materie prime, gli scioperi, i provvedimenti delle Autorità competenti, le condizioni meteorologiche avverse, i guasti meccanici, ecc.).

7) RICEZIONE ORDINE

  1. Prima di firmare il documento di consegna alla ricezione della merce, il Cliente deve accertarsi, in presenza dell’incaricato del corriere:
  2. che il numero dei colli presente sul documento di trasporto emesso dal Fornitore sia uguale al numero dei colli riportato sul bollettino del corriere e che entrambi corrispondano al numero dei colli effettivamente ricevuti;
  3. che le etichette apposte sui colli riportino il corretto indirizzo di destinazione;
  4. che i colli non presentino danneggiamenti e/o visibili segni di manomissioni quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, nastro e/o sigilli strappati o danneggiati, schiacciamenti, rotture o strappi dell’involucro esterno.
  5. In caso uno o più colli presentino anomalie di qualsiasi tipo il Cliente è tenuto ad apporre prima della firma la dicitura “Con riserva di controllo causa…” specificando con la massima precisione possibile il tipo di anomalia riscontrata. In assenza di tale dicitura il Cliente (sulla base delle condizioni di trasporto dei vettori, quindi indipendentemente dal Fornitore) accetta automaticamente le condizioni della merce alla ricezione, rinunciando pertanto ad eventuali assicurazioni di trasporto garantite dal vettore; in tal caso il fornitore non si assume la responsabilità di danni derivanti da un trasporto inadeguato da parte del vettore, non essendo in condizione di rivalersi su di esso.

8) RESI E CAMBI MERCE

  1. La merce non viene fornita in prova. Il Cliente, in quanto professionista, è tenuto a valutare preventivamente le caratteristiche dei prodotti ordinati ed è responsabile della scelta e della rispondenza degli stessi alle proprie esigenze.
  2. In alcuni casi, singolarmente concordati, in parziale deroga a quanto sopra, se il prodotto oggetto di interesse per il Cliente fosse disponibile presso il magazzino del Fornitore, potrebbe essere possibile l’invio preventivo di campioni del prodotto per verificarne le misure e la funzionalità rispetto alle singole esigenze. In questi casi, comunque eccezionali, i costi di spedizione ed imballo sono integralmente a carico del Cliente, sia in andata che nell’eventuale ritorno.
  3. Il diritto di recesso non è applicabile agli acquirenti professionali.
  4. E’ previsto il cambio merce per le seguenti ragioni:
  • Merce pervenuta danneggiata a causa del trasporto, se ne sussistono le condizioni;
  • Merce non conforme a quanto ordinato, se segnalato dal Cliente entro i termini previsti;
  • Merce non funzionante, da segnalare entro 8 giorni dalla data di ricevimento.

9) GARANZIA

  1. Tutti i prodotti sono corredati di relativa garanzia della casa produttrice come indicato nelle singole schede prodotto. ProLab Materials Srl garantisce l’integrità e la validità dei propri prodotti sulla base di controlli qualitativi effettuati direttamente.
  2. La garanzia di 12 mesi si applica a clienti aventi Partita IVA (scopi riferibili ad attività professionali) ai sensi del DL 24/02, al prodotto che presenti un difetto di conformità, purché il prodotto stesso sia stato utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d’uso e di quanto previsto nella documentazione tecnica allegata.
  3. Se non diversamente indicato sulla confezione, sono sempre esclusi dalla garanzia materiali soggetti a usura per utilizzo o esaurimento, e comunque ogni componente che per sua natura sia soggetto ad usura.

10) DIFETTI DI CONFORMITA’

  1. In caso di difetto di conformità, ProLab Materials Srl provvederà al ripristino della conformità del prodotto mediante riparazione/sostituzione nel tempo più breve possibile, compatibilmente con i tempi di rientro e spedizione del prodotto o dei prodotti difettati.
  2. Il cliente deve far pervenire il prodotto presso la sede di ProLab Materials Srl indicata dal Fornitore, ed esclusivamente previo accordo fra le parti.
  3. Nel caso in cui il Fornitore, per qualsiasi ragione, non sia in grado di rendere al Cliente un prodotto in garanzia (ripristinato o sostituito), potrà procedere a propria insindacabile discrezione alla restituzione dell’intero importo pagato oppure alla sostituzione con un prodotto avente caratteristiche pari o superiori.

 

11) ESCLUSIONE DANNI

  1. In ogni caso la garanzia non copre danni e/o malfunzionamenti dovuti ad uso improprio, manomissioni, incuria, o anche ad omessa od insufficiente manutenzione, nonché danni derivanti dal trasporto anche se non riscontrabili in fase di ricezione.
  2. È escluso ogni diritto del Cliente a risarcimento danni o indennizzi, nonché ogni responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose che dovessero derivare dall’uso anche improprio del prodotto da parte del destinatario e/o di un eventuale utilizzatore finale.
  3. Non potranno in ogni evenienza essere richiesti danni diretti o indiretti per il mancato utilizzo dell’apparecchiatura per tutto il periodo di cessata operatività del bene per guasto o difformità, intendendosi il prodotto non indispensabile all’attività del cliente, né è possibile riferirsi a qualsivoglia danno indiretto patito per il mancato funzionamento del bene stesso.
  4. La garanzia copre pertanto solo ed esclusivamente i difetti di fabbrica e la non conformità del prodotto.
  5. Nel caso di modifiche alle condizioni di garanzia, ProLab Materials Srl applicherà le condizioni di garanzia dei prodotti in vigore al momento dell’acquisto del Cliente.

12) RECLAMI

  1. Il prodotto verrà sostituito con uno uguale, equivalente o superiore secondo il giudizio di ProLab Material Srl entro 30 giorni successivi all’arrivo in sede del prodotto (salvo ritardi non direttamente imputabili a ProLab Materials Srl).
  2. In caso di difficoltà di reperimento di prodotto sostitutivo, ProLab Materials Srl ha facoltà di adempiere le condizioni di garanzia mediante nota di credito e rimborso all’acquirente del corrente prezzo di mercato del prodotto stesso, tenuto in debito conto lo stato di utilizzo.
  3. La sede per la presentazione dei reclami è esclusivamente la seguente:
    • ProLab Materials Srl

Corso Europa, 599 – 10088 Volpiano (TO) – Italia

Tel.: 389 9577983

P.IVA: 1160.56.300.18

  • Orario: da lunedì al venerdì, 9:30-12:30 e 14:30-17:30.

 

13) RECESSO SPEDIZIONE E IMBALLI

  1. La garanzia del prodotto rimane del tutto invariata a partire dalla data di acquisto del prodotto e, anche in caso di sostituzione di parti del prodotto o ripristino del funzionamento con altro prodotto, la garanzia rimane quella originale e non può essere né rinnovata né posposta a date diverse dalla data di acquisto.
  2. Le spese di spedizione verso e da ProLab Materials Srl sono a totale carico del cliente. Saranno respinte al mittente, con spese a suo carico, tutte le spedizioni di prodotti:
  • pervenuti alla nostra sede in contrassegno delle spese di spedizione, che non vengono accettate secondo il testo di garanzia ed in riferimento al punto 10.2 della presente, che integra le condizioni di ricezione della merce da parte del Fornitore;
  • non comprendenti imballi, accessori e manualistiche originali;
  • ricevuti con imballo esterno non originale e/o non idoneo o inadeguato e quindi danneggiati durante il trasporto;
  • per esteso, la garanzia non copre i danni dovuti al non utilizzo degli imballi originali e/o di adeguato imballo protettivo esterno di sicurezza non preventivamente autorizzati da ProLab Materials Srl.

 

14) DIRITTO RECESSO

  1. Le vendite di prodotti via internet sono disciplinate dal codice del consumo – D.lgs.206/2005 – che regola la materia dei contratti a distanza, cioè effettuati al di fuori dei locali commerciali. Tale normativa sancisce il diritto di recesso, ovvero la possibilità per il consumatore di restituire il prodotto acquistato e di ottenere il rimborso della spesa sostenuta.
  2. ProLab Materials Srl garantisce il diritto di recedere per qualsiasi motivo dal contratto d’acquisto. Questo diritto è riservato esclusivamente alle persone fisiche (consumatori), quindi non può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi riferibili all’attività professionale eventualmente svolta.
  3. Per esercitare il diritto di recesso è necessario inviare entro 14 giorni dal ricevimento della merce una comunicazione nella quale viene manifestata la volontà di recedere dal contratto.
  4. Se non diversamente indicato sulla confezione, sono sempre esclusi dalla garanzia materiali soggetti a usura per utilizzo o esaurimento e comunque ogni componente che, per sua natura, sia soggetto ad usura.

 

15) OBBLIGHI DEL CLIENTE

  1. Le informazioni contenute nelle presenti Condizioni Generali di Vendita devono essere lette ed accettate integralmente dal Cliente prima dell’invio dell’ordine di acquisto, al fine di soddisfare integralmente la condizione di cui agli artt. 3 e 4 del Dlgs. n.185/1999.
  2. Il Cliente inoltre si impegna, una volta conclusa la procedura di acquisto online, a provvedere alla stampa ed alla conservazione delle presenti Condizioni Generali.
  3. Il Cliente si impegna a riconoscere come competente per ogni controversia il Foro di Torino.

 

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono da intendersi valide ed in vigore dal momento dell’inserimento dei prodotti nel carrello; esse possono essere soggette ad aggiornamenti e/o modifiche, ad unica discrezione del Fornitore, senza obblighi di preavviso e/o di notifica. Eventuali aggiornamenti e/o modifiche non saranno da considerarsi retroattivi per ordini già approvati ed in fase di elaborazione/evasione.

Ai sensi degli artt. 1341 e 1342 del Codice Civile, il Cliente dichiara di aver letto con attenzione ed integralmente le Condizioni Generali di Vendita sopra esposte in tutti i relativi punti e, dopo attenta rilettura, dichiara altresì di accettarne espressamente tutti i punti.